Bloccati Nella Nebbia 2012, il report di Tonga

August 24, 2019 0 By JohnValbyNation

Il report di Tonga, ovvero la seconda tappa del girone centrale di Bloccati Nella Nebbia 2012.

È passato anche questa ottava (ottima) edizione dell’enogastrobloccoraduno™, la festa che, forse più di ogni altra, incarna lo spirito che sta alla base del circuito Bloccati Nella Nebbia. Ogni anno il team del Tonga lavora sodo per migliorarsi e ogni anno, a sentire i commenti, pare che ci riesca. Per questa edizione gran parte del merito va alla”nuova generazione” (Mac, Mone, Follo, Glunc, Erik, Bigo e altri preziosi amici e amiche) che, dopo aver smontato e lavato tutte le prese e aver ridipinto al palestra nel mese di agosto, hanno tracciato quasi tutti i boulder e preparato le libagioni per i 110 ospiti intervenuti.

A proposito di cibo, una menzione d’onore va a Glauco “Glunc” Ferrari che, con le sue “caramelle di maiale” e le favolose Porchette™ ottenute dalle sue porcelle (le alleva lui), ha fatto fare un salto di qualità alla già eccellente e rinomata cucina del Tonga (…non abbiamo detto né “dietetica” né “vegetariana”) della quale rimangono come baluardi le anchette di pollo alla griglia e i Fagioli di Sorella Marci™.

La grande festa, irrorata con 14 fusti di birra, ha contato ben 154 presenze (il limite alle preiscrizioni era stato fissato a 150) ed è stata magistralmente animata dalle due colonne del Wallygator di Pacengo: Pam&Pix, DJ-Vocalist turbolenti e turbatori dell’ordine pubblico e privato.
Il tema di questa edizione “Monache, Zombie e Supereroi” è stato interpretato dai partecipanti nei modi più bizzarri e fantasiosi (annoveriamo, tra i tanti, il mitico Superciuk, Omino Bianco -geniale!-, suore, frati e un gran numero di zombie). A proposito del tema “Zombie” la collaborazione con la casa editrice SaldaPress ha portato alla concretizzazione di due iniziative interessanti e inedite in raduni arrampicatori, ovvero la possibilità di acquistare in anteprima il primo numero della serie a fumetti “The Walking Dead” (edizione da edicola con variant cover) e la presenza di due truccatrici professioniste (Serena Segala e Fabiana Tebon) che ininterrottamente dalle 10 alle 17 hanno truccato gli intervenuti con una qualità e una fantasia davvero strabiliante. Bravissime!

Per la cronaca dell’evento, il raduno vero e proprio, il verdetto delle spettacolari finali (raggiunte secondo le epaticamente “severissime” regole dell’enogastrobloccoraduno™) vede Paola Radice dominare con una grinta da leone su Sara Morandi, Francesca Medici e Chiara Limonta; per la categoria maschile un formidabile Marco Erspamer precede il semprepresente Gian Maria Savani e l’esplosivo Tommaso Begnozzi. SeguonoRiccardo Caprasecca (menzione per la devozione che lo porta a venire fin dalla Capitale), Marco Gozzi e il vero stakanovista dell’enogastrobloccoraduno™, l’integralista del luppolo Amilcar Luciani (qualificato al primo posto, unico ad aver chiuso il nero, si è bevuto tutti i suoi boulder e, probabilmente, anche quelli delle prossime tre edizioni).

Un ringraziamento a Out&Out per i premi e il supporto, a SaldaPress, agli sponsor del Circuito, a Pam&Pix, Serena e Fabiana, il team Tonga al completo, i maiali di Glunc che si sono sacrificati per noi ma, più di tutto e tutti, ringraziamo tutti voi che, con la vostra partecipazione, rendete sempre speciale e unica questa festa.

Le prossime tappe, che si svolgeranno contemporaneamente domenica 18 novembre, sono:
– Way Out di Milano per il Girone Ovest
– Salewa Cube di Bolzano per il Girone Nord

Link utili:
Sito ufficiale: www.bloccatinellanebbia.org
Programma ufficiale (PDF)
Calendario ufficiale (PDF)
Pagina Facebook ufficiale: https://www.facebook.com/pages/Bloccati-Nella-Nebbia
Accordo BNN-FASI: http://bloccatinellanebbia.org/uploads/ftp/AccordoFASI-Bloccati.pdf

Click Here: kenzo online españa